Occhiali Industria: accordo sul Fondo Sanimoda

Occhiali Industria: accordo sul Fondo Sanimoda

 

Firmato il 13/1/2020, tra Anfao e Femca-Cisl, Filctem-Cgil e Uiltec-Uil, l’accordo in materia di assistenza sanitaria integrativa

Le parti, con la firma del nuovo accordo, hanno confermato che l’importo da versare a titolo di contributo al Fondo Sanimoda, anche per l’anno 2020, è pari a 12,00 mensili per ogni lavoratore.
Infatti, premesso che:
- Nel corso del 2019, in applicazione del Verbale di Accordo del 2/3/2018 e del 17/12/2018 che hanno parzialmente modificato quanto previsto dall’art. 48 del CCNL, le imprese che applicano il CCNL occhialeria hanno versato a Sanimoda il contributo mensile di euro 12,00 per ogni lavoratore dipendente;
- sulla base di tale contribuzione, i suddetti lavoratori iscritti a Sanimoda fruiscono della relativa copertura sanitaria assicurata dal programma denominato "Piano Sanitario Base Plus"; tali accordi sono scaduti il 31/12/2019, con la conseguenza che dal 1/1/2020 l'importo del contributo a Sanimoda a carico delle aziende tornerebbe agli 8 euro mensili previsti dal citato art. 48 del CCNL;
- le parti, in attesa del rinnovo del CCNL stesso e per evitare una riduzione delle coperture sanitarie attualmente previste in favore dei lavoratori iscritti a Sanimoda, convengono sull'opportunità di prorogare per l'anno 2020 l'attuale contribuzione al Fondo sanitario.
Pertanto, il contributo mensile a Sanimoda di 8 euro viene incrementato di 4 euro, per complessivi 12 euro mensili, per il periodo 1° gennaio - 31 dicembre 2020.