Benvenuto,

Esci

SCUOLA PUBBLICA: sottoscritti gli accordi sulle posizioni economiche ATA e sugli scatti di anzianità

7 ago 2014 Sottoscritti, il 7/8/2014, presso l’Aran, a seguito del parere favorevole del Governo, le pre-intese firmate l’11/6/2014, relative al riconoscimento al personale Ata del comparto Scuola dell’emolumento una tantum avente carattere stipendiale e limitato al periodo 1/9/2011-31/8/2014 e l’accordo per il reperimento delle risorse destinate al pagamento degli scatti di anzianità per il personale della Scuola pubblica. Quest’ultima intesa non è stato firmata dalla CGIL.

Piano anti-evasione: lotta alle frodi e ai fenomeni più rilevanti

7 ago 2014 07 agosto 2014 Il Fisco ha presentato la strategia per la prevenzione e il contrasto all’evasione, chiedendo agli uffici di orientare l’azione di controllo alla massima correttezza e proporzionalità, in un contesto di leale collaborazione e buona fede (Agenzia delle entrate - circolare n. 25/E del 2014).

Cancellazione delle ipoteche: procedura semplificata dal 1° settembre p.v.

7 ago 2014 Le nuove procedure per la cancellazione d’ipoteca legata all’estinzione dei mutui immobiliari sono obbligatorie dal 1° gennaio 2015 e facoltative dal 1° settembre 2014 (Agenzia delle entrate - comunicato 6 agosto 2014)

Lapilli

SCUOLA PUBBLICA: sottoscritti gli accordi sulle posizioni economiche ATA e sugli scatti di anzianità

7 ago 2014

Sottoscritti, il 7/8/2014, presso l’Aran, a seguito del parere favorevole del Governo, le pre-intese firmate l’11/6/2014, relative al: 1) riconoscimento al personale Ata del comparto Scuola dell’emolumento una tantum avente carattere stipendiale e limitato al periodo 1/9/2011-31/8/2014, e 2) l’accordo per il reperimento delle risorse destinate al pagamento degli scatti di anzianità per il personale della Scuola pubblica. Quest’ultima intesa non è stato firmata dalla CGIL.

Proroga dei benefici per l'occupazione: indicazioni Inps per il 2012

7 ago 2014

Con circolare del 6 agosto 2014, n. 98, l’Inps fornisce indicazioni in ordine alla proroga, per l’anno 2012, dei benefici previsti dalla Legge n. 191 del 23 dicembre 2009, per l’assunzione di lavoratori disoccupati, che versino in situazioni particolari, alla luce del Decreto del Ministero del lavoro n. 75866 del 2 settembre 2013, pubblicato nella G.U. n. 25 del 31 gennaio 2014, che ha dato attuazione a tale proroga.

Garanzia Giovani: nuovo protocollo di collaborazione con il Coni

6 ago 2014

Prosegue l'impegno assunto per la promozione di specifici protocolli di collaborazione con le principali associazioni imprenditoriali ed alcune grandi imprese coinvolte nell'attuazione del programma "Garanzia Giovani". Il Ministero del lavoro ha, infatti, firmato con il Coni un nuovo protocollo di collaborazione conazioni specifiche in materia di tirocini e di apprendistato. In particolare, relativamente ai tirocini, il Coni, anche per il tramite di Coni Servizi, ne promuoverà l'utilizzo, attraverso le proprie sedi territoriali, al fine di poter diffondere tale strumento presso gli organismi sportivi riconosciuti dal Coni. Quanto all’apprendistato si impegna, invece, a promuovere la formazione di qualità da parte delle imprese e la stipulazione di convenzioni territoriali per aiutare le PMI interessate, che hanno maggiori difficoltà a erogarla (Comunicato del Ministero del lavoro 6 agosto 2014).

Ammortizzatori sociali in deroga: i criteri per la concessione

5 ago 2014

Con Decreto del 1° agosto 2014, n. 83473, il Ministero del lavoro disciplina i criteri per la concessione di ammortizzatori sociali in deroga alla normativa vigente, con particolare riferimento alla Cassa integrazione guadagni e alla mobilità. L’Inps effettua un monitoraggio mensile delle domande presentate, delle prestazioni corrisposte e dei flussi finanziari correnti e prevedibili, comunicando contestualmente i dati al Ministero del lavoro e al Ministero dell’economia e delle finanze, nonché alla Regione o Provincia autonoma limitatamente alle prestazioni riconosciute per il tramite della stessa.

Cittadini extraUE soggiornanti di lungo periodo: ANF con almeno tre figli minori

5 ago 2014

Con circolare del 4 agosto 2014, n. 97, l’Inps comunica che, al fine di ottemperare all’ordinanza del Tribunale di Milano - la quale ha accertato "il carattere discriminatorio della condotta tenuta dall’Inps consistente nell’aver emanato la circolare n. 4 del 15 gennaio 2014, nella parte in cui afferma che il diritto all’assegno ai nuclei familiari con almeno 3 figli minori ex art. 65 della L. n. 448/98, per l’annualità 2013, decorre solo dal 1° luglio 2013" - siccome immediatamente esecutiva, metterà in pagamento tutti i dispositivi inviati dai Comuni, inclusi quelli relativi al 1° semestre del 2013.

Enti non commerciali: trasmissione telematica della dichiarazione IMU e Tasi

5 ago 2014

Con decreto del 4 agosto 2014 firmato dal Direttore generale delle Finanze sono state approvate le modalità di trasmissione telematica della dichiarazione IMU e Tasi degli enti non commerciali.

In gazzetta ufficiale la proroga del 770/2014

5 ago 2014

La dichiarazione dei sostituti d'imposta, relativa all'anno 2013, va presentata in via telematica, direttamente ovvero tramite i soggetti incaricati entro il 19 settembre 2014 (DPCM 31 luglio 2014 pubblicato sulla G.U. 04 agosto 2014, n. 179).

Vincolo di solidarietà per i coniugi co-dichiaranti, anche dopo la separazione

4 ago 2014

La Corte di Cassazione ha affermato che la scelta di presentare la dichiarazione in forma congiunta produce conseguenze (vantaggiose ed eventualmente svantaggiose) che derivano dalla legge e che ne connotano il peculiare regime a prescindere dalle successive vicende del matrimonio. Di conseguenza il vincolo di solidarietà rispetto alla pretesa del Fisco per il pagamento dell’imposta e accessori iscritti a ruolo, permane nonostante la convivenza matrimoniale venga meno, successivamente alla dichiarazione congiunta, per separazione personale. (Ordinanza n. 17160/2014).

L'esercizio abusivo di consulenza del lavoro non giustifica il sequestro totale

4 ago 2014

Nell’ambito di un procedimento penale per l’esercizio abusivo di attività riservate ai consulenti del lavoro, i giudici della Corte di Cassazione hanno affermato che in presenza di un’attività lecita prevalente, deve ritenersi non adeguatamente proporzionato il sequestro totale che inibisca sia l’attività illecita, sia quella lecita. Del pari deve essere riconosciuto il dissequestro, qualora la società adotti un riassetto organizzativo che consenta di rispettare i limiti dell’attività lecita (intermediazione e selezione di colf e badanti), e garantire lo svolgimento delle attività di consulenza solo con la gestione diretta di consulenti del lavoro. (Sentenza 1° agosto 2014, n. 34211).

Superamento del limite di comporto e richiesta informale di ferie

4 ago 2014

Con sentenza del 1° agosto 2014, n. 17538, la Suprema Corte di Cassazione si è espressa nel senso di ritenere legittimo il licenziamento del lavoratore che, superato il periodo di comporto per una lunga malattia, fa una richiesta informale delle ferie, senza fornire alcuna prova documentale. Al fine di evitare la perdita del posto di lavoro per il superamento del limite, il dipendente deve, infatti, presentare la richiesta di fruizione delle ferie, affinché il datore possa concedergli la possibilità di usufruirne durante la malattia, valutando il fondamentale interesse del richiedente al mantenimento del posto stesso.

Senza IVA le prestazioni antipirateria sulle navi

4 ago 2014

Con la risoluzione n. 79/E del 1° agosto 2014, l’Agenzia delle Entrate chiarisce che le prestazioni di vigilanza armata, effettuate in base alla Legge antipirateria sulle navi mercantili battenti bandiera italiana, che transitano in acque internazionali, costituiscono operazioni non imponibili assimilate alle cessioni all’esportazione ai sensi dell’art. 8-bis del decreto IVA (DPR n. 633/72), e dunque non sono soggette ad IVA. A tal fine, precisa l’Agenzia, le prestazioni devono essere rese direttamente all’armatore della nave.

Esenzione IMU terreni a immutabile destinazione agro-silvo-pastorale

4 ago 2014

Per tutti i Comuni è disponibile sul Portale del Federalismo fiscale uno strumento per l’inserimento di dati quantitativi sui terreni a immutabile destinazione agro-silvo-pastorale a proprietà collettiva indivisibile e inusucapibile. Tali dati saranno utilizzati per la determinazione del ristoro a favore dei comuni a seguito dell’esenzione prevista dall’art.22, comma 2, del D.L. n. 66/2014 (Decreto Ministero delle Finanze 29 luglio 2014).

Ammortizzatori in deroga, rifinanziamento per il 2014

4 ago 2014

Rifinanziati gli ammortizzatori sociali in deroga, che potranno contare su una copertura complessiva, per il 2014, di 1 miliardo e 720 milioni (320 milioni in più rispetto all'ammontare previsto nella legge di stabilità 2014). Il Ministero del lavoro, con comunicato del 2 agosto 2014, rende nota l’immediata disponibilità di 400 milioni per il pagamento delle prestazioni relative al 2014 e i nuovi criteri per la loro concessione e fruizione.

Denunce di infortunio tramite PEC nel mese di agosto

1 ago 2014

Si comunica che, in considerazione di alcuni significativi interventi sui sistemi informativi dell’Inail che potrebbero determinare possibili ricadute sulla disponibilità del servizio per l’invio delle denunce di infortunio e malattia professionale, le strutture territoriali dell’Istituto, per il prossimo mese di agosto, possono accettare anche le denunce cartacee (mod. 4 bis. Prest e 101 Prest.) inviate con il canale PEC indipendentemente dalla documentazione che attesta l’assenza del servizio informatico (Nota 29 luglio 2014, n. 5667).

CCNL ACCONCIATURA-ESTETICA: prorogata la disciplina dell'apprendistato professionalizzante

1 ago 2014

Sottoscritto, il 30/7/2014, tra CNA Benessere e Sanità, Confartigianato Benessere - Acconciatori, Confartigianato Benessere - Estetica, Casartigiani, CLAAI - Federnas - Unamem e Filcams-Cgil, Fisascat-Cisl e Uiltucs-Uil, l’accordo per la proroga della disciplina dell’apprendistato professionalizzante di cui al D.Lgs. 167/2011. Le parti, che già avevano convenuto di prorogare al 31/7/2014 gli effetti dell’accordo interconfederale del 3/5/2012 che definisce per l’Artigianato la disciplina transitoria dei contratti di apprendistato di cui al suddetto D.Lgs. 167/2011, hanno convenuto di prorogarla ulteriormente fino al 30/9/2014.

Fisco, rimborsi più veloci comunicando l'Iban

31 lug 2014

L’Agenzia delle Entrate rende noto che sta inviando lettere con le quali chiede ai contribuenti di comunicare il proprio codice IBAN, al fine di effettuare i rimborsi direttamente sui rispettivi conti correnti. Alle persone fisiche la lettera è inviata tramite posta ordinaria, mentre alle aziende attraverso la Pec. La comunicazione dell’IBAN consentirà di ridurre i tempi di erogazione dei rimborsi. La stessa, però, può essere effettuata esclusivamente con due modalità: tramite i servizi telematici dell’Agenzia delle Entrate oppure consegnandola direttamente ad un ufficio dell’Agenzia stessa. (Comunicato del 31 luglio 2014).

Art-Bonus, primi chiarimenti sugli incentivi fiscali per il sostegno alla cultura

31 lug 2014

Con la Circolare n. 24/E del 31 luglio 2014, l’Agenzia delle Entrate fornisce i primi chiarimenti sulle modalità di fruizione del credito d’imposta, cd. "ART-BONUS", introdotto con il decreto legge n. 83 del 2014, in favore dei soggetti che sostengono gli interventi di tutela del patrimonio culturale, lo sviluppo della cultura e il rilancio del turismo attraverso le erogazioni liberali in denaro.

AGENTI DI COMMERCIO: siglato accordo di rinnovo

31 lug 2014

Sottoscritto il 30/7/2014, tra le Organizzazioni Sindacali di settore e le Associazioni aderenti a Confindustria ed a Confcooperative, l’accordo economico collettivo per gli Agenti e Rappresentanti di Commercio nei settori industriali e della cooperazione, unitamente alla firma delle disposizioni regolamentari sugli accantonamenti Enasarco e sulle polizze infortuni e malattia.

Job Act: indicazioni del Ministero su contratto a termine e apprendistato

31 lug 2014

Con circolare del 30 luglio 2014, n. 18, il Ministero del lavoro fornisce indicazioni operative per il personale ispettivo in ordine alle novità in materia di lavoro a tempo determinato, somministrazione di lavoro e apprendistato introdotte dal D.L. n. 34/2014 conv. da L. n. 78/2014.

POSTE ITALIANE: siglato accordo sul Premio di Risultato 2014

31 lug 2014

Sottoscritto il giorno 30/7/2014, tra Poste Italiane S.p.A., anche in rappresentanza di Poste Vita S.p.A, Poste Assicura S.p.A., Poste Tributi S.c.p.A., Postetutela S.p.A., Posteshop Spa, Egi S.p.A., Poste Energia S.p.A., Bancoposta Fondi S.p.A. Sgr e la SLC-CGIL, la SLP-CISL, la UIL-POSTE, la FAILP-CISAL, la CONFSAL Com.ni, l’UGL Com.ni, l’accordo ponte sul Premio di risultato (PDR) per il solo anno 2014. L’impianto normativo e gli importi economici rimangono invariati, l’anticipo verrà erogato nel mese di settembre 2014 ed il saldo nel mese di giugno 2015. Nei primi mesi dell’anno 2015 è previsto il confronto per definire il nuovo PDR relativo al triennio 2015-2017.

Il MEF comunica la proroga del 770

31 lug 2014

I sostituti d'imposta avranno più tempo per inviare il modello 770 all'Agenzia delle Entrate. Il termine slitta, infatti, dal 31 luglio al 19 settembre 2014. La proroga è prevista in un DPCM, in corso di pubblicazione sulla gazzetta ufficiale della Repubblica italiana (Ministero delle finanze - comunicato  30 luglio 2014).

TASI: chiarimenti sulla maggiorazione dello 0,8 per mille

31 lug 2014

Il Ministero dell’Economia e delle Finanze, con la Circolare n. 2 del 31 luglio 2014, ha fornito chiarimenti in ordine all’applicazione del tributo per i servizi indivisibili (TASI), con particolare riferimento alla maggiorazione dello 0,8 per mille prevista dall’art. 1, co. 677, della L. n. 147/2013, a seguito delle modifiche apportate dal D.L. n. 16/2014 convertito con modificazioni dalla L. n. 68/2014.

F24 accise: codice tributo per i saldi dei conti di gioco

31 lug 2014

Per consentire il versamento, mediante il modello F24 Accise, delle somme relative ai saldi dei conti di gioco si istituisce il codice tributo "5380" denominato "Devoluzione all’erario dei saldi dei conti di gioco non movimentati per tre anni – Art. 24, c. 19, lett l), legge n. 88/2009" (AGENZIA DELLE ENTRATE - Risoluzione 30 luglio 2014, n. 78/E).

F24: causale contributo Fondo ASIM

31 lug 2014

Istituita la causale contributo per la riscossione, tramite modello F24, dei contributi da destinare al finanziamento del Fondo ASIM - Ente di assistenza sanitaria integrativa per i dipendenti delle imprese esercenti servizi di pulizia e servizi integrati/multiservizi (AGENZIA DELLE ENTRATE - Risoluzione 30 luglio 2014, n. 77/E).

F24: causale contributo EBILP

30 lug 2014

Istituita la causale contributo per la riscossione, tramite modello F24, dei contributi da destinare al finanziamento dell’Ente Bilaterale EBILP – Ente Bilaterale Nazionale delle libere professioni (Agenzia delle entrate - risoluzione n. 767E del 2014)

F24: causale contributo EBAS

30 lug 2014

Istituita la causale contributo per la riscossione, tramite modello F24, dei contributi da destinare al finanziamento dell’EBAS - Ente Bilaterale Autoscuole e Studi (Agenzia delle entrate - risoluzione n. 75/E del 2014)

L'accordo transattivo non incide sulla pretesa dell'Ente previdenziale

30 lug 2014

La transazione tra lavoratore e datore di lavoro è estranea al rapporto tra quest'ultimo e l’istituto previdenziale, avente ad oggetto il credito contributivo derivante dalla legge in relazione all'esistenza di un rapporto di lavoro subordinato, per cui alla base del credito dell'Ente previdenziale deve essere posta la retribuzione dovuta e non quella corrisposta (Corte di Cassazione n. 17180 del 29 luglio 2014).

Violazione delle norme antinfortunistiche

30 lug 2014

Con riferimento all’infortunio dell’operaio provocato da una condotta dello stesso contraria alle prescrizioni della casa produttrice, si ritiene che l’obbligo di vigilanza rientri tra i compiti propri del preposto al singolo reparto, laddove detta attività evidentemente non richieda alcun impegno di spesa né il dispiegamento di poteri organizzativi esorbitanti quelli impliciti nella stessa articolazione in reparti e nel correlato organigramma. Non è conseguentemente responsabile del reato consistente nella violazione delle norme antinfortunistiche il presidente del consiglio di amministrazione della società (Cass. n. 33417/2014).

Rilascio del certificato per l'esercizio di attività con minori

30 lug 2014

Il Ministero della Giustizia ha reso noto di aver apportato le modifiche tecniche al SIC che consentono di produrre un certificato secondo le disposizioni contenute nell'art. 25-bis del T.U. del casellario. Gli uffici locali potranno quindi rilasciare un certificato contenente le iscrizioni riguardanti le condanne per reati o l'irrogazione di sanzioni interdittive relative all'esercizio di attività che comportino contatti diretti e regolari con minori (Circolare Ministero della giustizia 24 luglio 2014).

Esclusione dall'obbligo del montaggio del cronotachigrafo

30 lug 2014

I veicoli utilizzati dalla filiera dell’industria cineaudiovisiva, seppur dotati dell’apparecchio di controllo relativo ai periodi di guida e di riposo per i conducenti che effettuano il trasporto di persone e merci su strada, sono esentati dall’obbligo di montaggio di tale apparecchio, in quanto autoveicoli immatricolati per uso speciale. Altresì, non è obbligatoria l’esibizione e la conservazione del modulo di controllo delle assenze (Ministero dell’interno, nota 14 luglio 2014, n. 5219).